top of page
  • Andrea94

Ungheria

Aggiornamento: 29 mar 2020

Dicembre e una meta low cost per 3 giorni, un binomio un po' difficile da trovare sotto il periodo natalizio.

Ma ecco che dal cilindro se ne esce Budapest!

Città che seppur a buon mercato ci conquista subito!

A differenza di quanto si possa pensare infatti, anche le mete più economiche sanno sorprendere...

Dicembre è sempre un mese difficile per i viaggi, se non si cambia continente o latitudine infatti, in Europa generalmente, bisogna confrontarsi con il freddo che attanaglia il continente. Quindi, se non siete amanti del freddo ma non potete permettervi i Caraibi, il mio consiglio è quello di mettere da parte il vostro odio per la neve ed il ghiaccio e visitare una Città o un paese che in inverno regala emozioni grazie alla magia del Natale.

Nel nostro caso L'ungheria e in particolare Budapest ci ha incantato con i suoi mercatini di natale e i cornicioni di negozi e case illuminati per festa.



L'Ungheria, oltre a Budapest, non ha tanto altro da offrire ma se volete fare un viaggio alternativo si può visitare il Lago Balaton e le altre graziose cittadine nei dintorni dove però vi consiglio di andare in estate.

Nel nostro viaggio nella "capitale dell'est" abbiamo potuto ammirare la città da diverse angolazioni grazie ai molti punti panoramici presenti tra i quali i più famosi il castello di Buda, il Bastione dei pescatori e il Ponte delle catene.