russia

mappa-politica-della-russia.jpg
bandierarussia_0000.gif

Il paese più grande al mondo offre di tutto, da città storiche e campagna idilliaca a ricchezze artistiche, da epici viaggi in treno a vodka e vita notturna.

Luoghi da vedere

Entrare in questa piazza di Mosca lascia sempre senza fiato: le alti torri e le mura imponenti del Cremlino, la vivace commistione di motivi e colori della Cattedrale di San Basilio.

L'esperienza più tipica che ci si può concedere in Russia è un bagno pubblico tradizionale, o banya. Non siate timidi, spogliatevi e affrontate il vapore in bagni come i Sanduny moscoviti.

Non c'è molto che possa preparare i visitatori alle dimensioni e alla qualità delle esposizioni del Museo di Stato dell' Ermitage di San Pietroburgo. Praticamente una storia dell'arte occidentale che non ha confronti, la collezione comprende un numero esorbitante di opere d'arte di artisti leggendari.

La tranquilla costa del Mar Nero è da tempo la favorita dei vacanzieri russi grazie alle località balneari, l'atmosfera rilassata e il magnifico paesaggio dell'entroterra, con le montagne del Caucaso sullo sfondo.

Definire la Kamcatka una terra maestosa sembra quasi scontato. Per molti è semplicemente il posto più bello del pianeta.

Nella cittadina di Novgorod che si considera la culla della Russia sorge una delle fortezze in pietra più imponenti e suggestive. Al suo interno ci sono la cattedrale di Santa Sofia dell' XI secolo, in stile bizantino, e una scultura del peso di 300 tonnellate che celebra mille anni di storia russa.

Il suono delle campagne di qualche decina di chiese si diffonde ovunque mentre pedalate per le strade di Suzdal, fiancheggiate da cottage in legno e rigorosi giardini.

I vecchi edifici in tronchi in genere non sono sinonimo di entusiasmo mozzafiato, ma la collezione di capolavori in legno dell'isola di Kizi è tale da stupire chi è stanco delle opere architettoniche più grandiose.

L'ex capitale della Siberia Tobolsk è oggi rinomata per il magnifico cremlino: non c'è mai molta gente e se venite in un giorno feriale l'avrete tutta per voi.

Specialità

Syrniki
Syrniki

Frittelle di ricotta, deliziose con marmellata, zucchero e panna acida, onnipresente in Russia.

press to zoom
Bliny
Bliny

Piccole crepes servite con caviale o ricotta.

press to zoom
Pelmeni
Pelmeni

Ravioli di carne conditi con panna acida e aceto.

press to zoom
Vodka
Vodka

Più Russa che così.

press to zoom
Kvas
Kvas

Birra analcolica ottenuta fermentando il pane di segale.

press to zoom
Zakuski
Zakuski

Antipasti, dalle olive ai bliny con funghi, dal caviale alle insalate.

press to zoom
Insalate
Insalate

Ne esistono di molti tipi, tutte condite con maionese, tra cui quella con pezzetti di patate, detta Olivier, la vera insalata russa.

press to zoom
Zuppa
Zuppa

Provate la solyanka con verdure sottaceto e carne.

press to zoom
Kefir
Kefir

Bevanda di latte fermentato, in genere servita per la prima colazione.

press to zoom

Quando andare

Alta stagione

Giugno-Settembre

Media stagione

Maggio e Ottobre

Bassa stagione

Novembre-Aprile

Mezzi di trasporto

volo_iStock-155380716.jpg

Aereo

I voli interni subiscono spesso ritardi di ore senza che se ne sappia la ragione.

download (1).jpg

Autobus

Gli autobus a lunga distanza completano l'offerta delle ferrovie, non ne sono i concorrenti.

Treno-Monaco-Rimini.jpg

Treno

I treni in genere sono confortevoli e relativamente poco costosi se rapportati alle distanze percorse.

informazioni per il vostro viaggio

Moneta e Lingua

Il russo è l'unica lingua ufficiale di Stato pertanto è la lingua franca per comunicare in tutto il Paese.

La valuta nazionale è il Rublo russo (RUB).

Sicurezza

A causa della transizione dal socialismo di Stato al capitalismo di mercato, la Russia ha subito un aumento delle attività criminali nel corso del 1990. Chi controllava il capitale attraverso lo Stato ha dovuto riconfigurare le proprie operazioni di business verso una logica di libera impresa, e questo ha portato ad un aumento dei profitti e dell truffe. La verità è che il crimine è stato notevolmente esagerato dai media, e per il turista medio di Mosca, San Pietroburgo e il resto della Russia sono in realtà altrettanto sicure come la maggior parte delle grandi città europee. Questo, tuttavia, non è sempre vero.

Il storicamente molto alto tasso di criminalità, è drasticamente sceso dopo il crollo dell'Unione Sovietica, ed ora si può dire che sia moderato. Anche se i problemi di criminalità continuano a scendere, aggressioni, rapine e borseggi sono i reati più frequenti e avvengono più comunemente in sottopassaggi, metropolitana, treni notturni, stazioni ferroviarie, aeroporti, mercati, attrazioni turistiche e ristoranti. Gli stranieri alticci sono particolarmente soggetti ad aggressioni e rapine, dentro o intorno ai locali notturni, o sulla via di casa.

Gli agenti di polizia russa sono ben addestrati ed estremamente professionali nel loro lavoro. Pur essendo storicamente molto inadeguati a seguito del crollo dell'Unione Sovietica, il governo ha ferocemente combattuto la corruzione della polizia con successo. I poliziotti oggi non dovrebbero azzardarsi a corrompere il primo che passa, in quanto essi stessi finirebbero per essere pesantemente multati.

Da turista, si è fortemente scoraggiati di viaggiare per il Caucaso settentrionale, in quanto tale regione è la più pericolosa del Paese. L'area ha accumulato una cattiva reputazione a causa del terrorismo, la criminalità e picchi estremi sia di corruzione che d'illegalità.

Guidare è per la maggioranza dei russi è una sconsiderata routine che ha causato la morte di più di 35.000 persone ogni anno. Sono le pessime abitudini di guida, la mancanza di un'adeguata formazione, unita ad auto molto vecchie, che contribuiscono ad un alto tasso di mortalità sulle strade. Gli autisti hanno un equilibrato mix di aggressività e incompetenza.

La Russia è uno dei Paesi più corrotti al mondo, e le forze di polizia, compresa la polizia stradale, sono le istituzioni più corrotte di tutto il Paese. I russi, essendo abituati a vivere in uno stato di polizia per la maggior parte della loro storia, è improbabile che offrano aiuto, se vi imbattete con dei funzionari corrotti o criminali per la strada. Di conseguenza, le principali strade affollate sono spesso meno sicure di quelle tranquille, perché banalmente ci sono più opportunità per i corrotti.

La "mafia russa" è utile per ispirare film divertenti, ma non è assolutamente una minaccia per i turisti, nel migliore dei casi loro e le loro ragazze sono un'attrazione turistica, in quanto spesso cenano in ambienti frequentati da stranieri.

In città, si deve stare attenti alla delinquenza giovanile. La Russia ha un struggente grande problema dei bambini orfani di strada, che non infrequentemente ricorrono a crimini minori per mantenersi in vita. 

Vi è una convinzione errata sul fatto che tutti in Russia debbano portare con sé i documenti di identificazione. Questo non è del tutto vero, in quanto la mancanza di una corretta identificazione, pur non essendo punibile in sé per sé, può portare alla detenzione fino a 3 ore "per essere correttamente identificati", ma non all'arresto.

Requisiti d'ingresso

Passaporto e visto d'ingresso. 

La richiesta del visto deve essere inoltrata con un certo anticipo (1-2 mesi) ma pagando di più (circa €70) il visto può essere ottenuto in tre giorni invece degli abituali 4-10 giorni.

Il rilascio del visto è però subordinato alla Lettera d'Invito. Questa può essere ottenuta solo tramite quelle agenzie turistiche o alberghi accreditati a farlo dal Ministero degli Esteri Russo. Occorrerà pertanto prenotare l'albergo tramite uno di questi soggetti.

Una volta arrivati in territorio russo occorrerà compilare un foglio in duplice copia con i propri dati. Di questi l'originale è per l'ufficio immigrazione e sarà consegnato in dogana, l'altro, debitamente timbrato, rimarrà a noi e dovrà essere consegnato al momento di uscire dal paese. Come al solito è consigliabile conservarlo con la massima cura e di non perderlo per evitare grane e sanzioni pecuniarie.

Situazione Sanitaria

Le strutture mediche in generale sono varie e di vario livello. La maggior parte degli ospedali sono estremamente ben attrezzati, puliti e in possesso di tutte le tecnologie più recenti, mentre ce ne sono alcuni che sono ben al di sotto gli standard occidentali, con carenza di farmaci e attrezzature trascurate o obsolete.

Assicurarsi che tutte le proprie vaccinazioni garantiscano un'efficace e attiva copertura e che si dispone di una quantità sufficiente di qualsiasi farmaco prescritto che avete bisogno di assumere. Le farmacie sono comuni nelle principali città e dispongono di farmaci occidentali di qualità.

La qualità dell'acqua di rubinetto varia lungo il territorio nazionale, come può anche variare all'interno di una città. Nei vecchi edifici l'acqua di rubinetto potrebbe non essere potabile. Nelle grandi città della Russia europea, l'acqua è libera da contaminanti biologici, ma spesso soffre la presenza di metalli pesanti, a causa delle obsolete condutture cittadine.

Fare attenzione a non comprare false bottiglie di vodka, perché può essere pericoloso nel vero senso del termine, in quanto pericoloso non significa forte, bensì che può contenere metanolo.

Un numero significativo di negozi di alimentari, tra cui alcuni catene di beni/alimentari, negozi di alimentari non affiliati, chioschi e mercati alimentari sono famosi per la vendita di cibo di pessima qualità, tra cui cibo scaduto o addirittura scaduto con una data successiva sovraimpressa. Anche se la maggior parte sono abbastanza buoni, quando possibile, esaminate visivamente la qualità del cibo, senza fidarsi esclusivamente della data di scadenza perché potrebbe essere stata sostituita.

L'HIV in Russia è in costante aumento, soprattutto a causa di prostitute, giovani adulti e tossicodipendenti. State attenti.